Giovanni Morbin
DNA
...un monumento per la memoria, qualcosa utile a non arrivare là dove non si arriva.
Salire un’altezza che non annulla l’incombenza dell’orizzonte piochè ce ne sarà sempre un altro a sostituire il precedente.
Sbattere contro un soffitto o arrendersi all’altezza del cielo è la stessa cosa.
DNA 300
DNA 161